Digitalizzazione e innovazione: Société Générale sta creando la banca del futuro

Société Générale punta sul futuro scommettendo al 100% sul digitale

Da oltre 150 anni, Société Générale è uno dei principali gruppi europei di servizi finanziari e un importante attore economico. Attraverso 133.000 dipendenti in 61 Paesi, ogni giorno assiste 30 milioni di clienti.

Il gruppo attinge alle sue radici europee per sviluppare le proprie attività a livello internazionale. Grazie al suo particolare posizionamento geografico, mette in collegamento l’Europa e l’Africa con i principali centri finanziari globali in Asia e America. Il gruppo vanta una sinergia tra forza finanziaria, potere innovativo e strategia di crescita sostenibile, che ha l’obiettivo di creare valore per tutti gli stakeholder. È un partner affidabile per i progetti di coloro che oggi cercano di realizzare il mondo di domani.

Questo impegno viene declinato anche nella mission aziendale che ha lo scopo di proteggere e gestire i risparmi, finanziare i progetti, proteggere i clienti nella loro vita quotidiana e nei loro rapporti commerciali, salvaguardare le transazioni e fornire le migliori soluzioni tecnologiche.

Una strategia di lungo termine basata su tecnologia e innovazione

La tecnologia e l’innovazione a vantaggio del cliente sono i due fattori fondamentali alla base dell’accelerazione nella trasformazione digitale lanciata da Société Générale diversi anni fa. Le nuove tecnologie accelerano l’innovazione per migliorare la capacità di assistere i clienti e di soddisfare le loro esigenze e abitudini in continua evoluzione. Société Générale ha dovuto trasformare la propria risposta tecnologica da banca convenzionale, modificando l’architettura per raggiungere una maggiore adattabilità e apertura, e consentendo all’infrastruttura di adottare un cloud ibrido (privato e pubblico). Questi progressi offrono un reale vantaggio competitivo.

Anche la cultura innovativa e lo spirito imprenditoriale di Société Générale sono stati fondamentali per il successo della trasformazione digitale, contribuendo a stimolare idee e cambiamenti. Ad esempio, una delle strategie della banca consiste nel configurare workstation moderne in grado di essere gestite da remoto e di accedere ad applicazioni web o virtualizzate. Questa operazione è tuttora in corso ed entro la fine dell’anno saranno operative 20.000 workstation.

Questa banca, ora concentrata sull’espansione e sul passaggio alla piena integrazione della digitalizzazione in tutta l’azienda, sta sfruttando appieno il proprio potenziale in aree aziendali alternative, come nel caso di Boursorama (la principale banca online della Francia). Inoltre, sta automatizzando i dati e i test di intelligenza artificiale (AI), sta adottando un approccio di “innovazione aperta” e sta sviluppando il suo approccio di “Banking come piattaforma” e “Banking come servizio”.

Per rispondere con successo a questa ampia serie di esigenze, Société Générale si è affidata a Citrix, da oltre 20 anni suo partner di lunga data, che ha supportato il gruppo con le proprie soluzioni, integrandole anche nelle strutture preesistenti della banca. La capacità di adattare le soluzioni Citrix in “altri” ambienti, unita all’impareggiabile assistenza clienti, sono stati aspetti fondamentali per il successo nella realizzazione di molti dei progetti di Société Générale e per il suo passaggio a un “Virtual Desktop Workplace”. Nell’ambito di questa iniziativa globale, adesso Société Générale ha adottato Citrix DaaS e Citrix ADC per fornire ai propri collaboratori un accesso sicuro alle applicazioni e ai dati.

Société Générale ha lavorato all’integrazione di strumenti per l’ufficio, videoconferenze e autenticazione multi-fattore. L’obiettivo è implementare nuove tecnologie che garantiscano ergonomia e una maggiore sicurezza all’utente.

La banca ora sta pianificando l’adozione di un approccio di sicurezza “Zero Trust”, in cui l’accesso viene concesso secondo una valutazione dinamica degli utenti autorizzati in base a modelli basati su identità, orari e comportamenti del dispositivo. Tutto questo rafforza la sicurezza degli accessi, offrendo agli utenti la libertà di scegliere il proprio dispositivo e le proprie applicazioni. Pertanto, Citrix sta seguendo i ritmi della banca e si sta adattando a ciascuna trasformazione digitale, indipendentemente dalle circostanze.

Queste soluzioni vengono richieste dalle diverse filiali della banca. In linea con la trasformazione digitale, una delle principali strategie si occuperà degli standard CSR (responsabilità sociale aziendale).

COVID-19: adattarsi è la cosa più importante

La crisi legata al COVID-19 ha costretto la maggior parte delle aziende mondiali a trovare un modo per adattarsi. Anche Société Générale ha dovuto farlo. La banca ha assistito i clienti riconfigurando rapidamente i propri prodotti e servizi per soddisfare le loro immediate esigenze digitali. Un’ulteriore priorità è stata quella di proteggere i dipendenti del gruppo e di garantire la business continuity durante l’adozione del lavoro remoto simultaneamente in tutto il mondo. In un contesto caratterizzato dall’implementazione di massa del lavoro remoto, da picchi nel consumo dei servizi digitali da parte dei clienti e da un aumento del crimine informatico, il gruppo è riuscito a fare affidamento sulle prestazioni efficaci dei suoi sistemi IT in tutto il mondo.

Per Société Générale la crisi è stata un vero e proprio stress test globale. Tuttavia, la velocità con cui l’azienda è riuscita ad adattarsi ha dimostrato l’importanza della sua strategia di trasformazione e innovazione digitale e del suo “Workplace digitale”.

Durante il lockdown, questo ha consentito a 100.000 dipendenti in 61 Paesi di continuare a lavorare da remoto. Durante le prime due settimane, sono stati distribuiti 5.000 PC e tablet, le capacità di accesso remoto sono state aumentate di cinque volte in 15 giorni e ogni giorno si sono svolte 15.000 conversazioni tramite chatbot.

Si tratta di vantaggi considerevoli, frutto di una strategia globale stabilita dal gruppo per rispondere in modo affidabile, rapido e sicuro alle esigenze dei suoi clienti in Francia e a livello internazionale.

Dare vita alla banca di domani

In un mondo che sta vivendo una rapida accelerazione in termini di tecnologia a causa della crisi, ma anche un urgenza per quanto riguarda le questioni ambientali e sociali e il peggioramento delle prospettive economiche, lo scopo di Société Générale, consolidato già prima della crisi legata al COVID-19, sta ora assumendo il suo pieno significato.

I team della banca stanno lavorando al prossimo piano strategico, incentrato sull’orientamento al cliente, sulla finanza responsabile ed efficiente, e sulla creazione di una competitività commerciale e finanziaria duratura. Innovazione e tecnologia saranno di nuovo i fattori essenziali nelle seguenti aree:

  • Perseguire l’adattamento e la creazione di servizi che rispondano alle mutevoli esigenze dei clienti, garantendo loro un’esperienza cliente di alta qualità e un alto grado di soddisfazione
  • Sviluppare ulteriormente una serie di priorità relative al CSR, tra cui la transizione alle energie rinnovabili, le policy come datori di lavoro responsabili e il ruolo di terza parte affidabile. Nello specifico, la banca sta intervenendo per migliorare l’impatto sociale delle nuove tecnologie in materia di trasparenza, sicurezza e protezione dei dati, l’evoluzione dei modi di lavorare, la riduzione dell’impronta di carbonio, l’inclusione digitale e la diversità
  • Aumentare la capacità di elaborazione e la velocità a vantaggio dei clienti, e sviluppare le sue capacità interne a livello di conformità, controllo e reporting implementando l’uso dell’intelligenza artificiale e dei dati in tutte le aree e funzioni aziendali del gruppo

La tecnologia e l’innovazione fanno da tempo parte del DNA di Société Générale e il gruppo intende continuare a perseguire la trasformazione digitale. Il suo obiettivo ultimo è migliorare ulteriormente l’esperienza utente attraverso workspace intelligenti, cloud pubblico e privato e una maggiore sicurezza. Per affrontare queste sfide, Citrix continuerà a collaborare con la banca e svolgerà un ruolo attivo nel supportarla per realizzare al meglio i progetti di trasformazione.

About Citrix
Citrix (NASDAQ:CTXS) is powering a better way to work with unified workspace, networking, and analytics solutions that help organizations unlock innovation, engage customers, and boost productivity, without sacrificing security. With Citrix, users get a seamless work experience and IT has a unified platform to secure, manage, and monitor diverse technologies in complex cloud environments. Citrix solutions are in use by more than 400,000 organizations including 99 percent of the Fortune 100 and 98 percent of the Fortune 500.

Copyright © 2021 Citrix Systems, Inc. All rights reserved. Citrix, XenApp and XenDesktop are trademarks of Citrix Systems, Inc. and/or one of its subsidiaries, and may be registered in the U.S. and other countries. Other product and company names mentioned herein may be trademarks of their respective companies.

Settore

  • Servizi finanziari

Posizione

  • Globale

Prodotti Citrix