May

262016

Citrix e Microsoft insieme per aiutare le aziende ad adottare la Digital Transformation con il Cloud e la Mobility

Soluzioni combinate per accelerare il passaggio a Azure, Windows 10 e Office 365; Funzionalità di sicurezza avanzate, strategie di Cloud e Mobility

Milano, 26 maggio 2016  – In un momento storico in cui le aziende affrontano cambiamenti epocali all’interno di un contesto economico globalizzato, il successo è sempre più definito dalla capacità di ottimizzare le informazioni che circondano le persone, le aziende e i dispositivi. Nel corso di  Citrix Synergy, Citrix e Microsoft hanno annunciato un’estensione della loro partnership strategica per andare incontro alle esigenze dei lavoratori di oggi con la virtualizzazione delle applicazioni del desktop nel cloud, la distribuzione del network e la gestione della mobility a livello enterprise. Nel corso della sua keynote, Kirill Tatarinov, CEO di Citrix, accompagnato da un video a cura di Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha annunciato che Citrix ha scelto Microsoft Azure come piattaforma preferita per la sua roadmap futura. Questa partnership andrà a vantaggio dei clienti di entrambi, permettendo di capitalizzare sulla convergenza di cloud, mobile e big data e dando grande impulso alla digital transformation nelle aziende.   Inoltre, Citrix e Microsoft stanno lavorando insieme su nuove integrazioni tra  Citrix XenMobile, NetScaler e la Microsoft Enterprise Mobility Suite (EMS). 

“Aziende di tutte le dimensioni in tutti i mercati del mondo avranno la grande opportunità di implementare la digital transformation e permettere ai loro dipendenti di essere produttivi in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, “ ha affermato Kirill Tatarinov, presidente e CEO di Citrix. “I nostri clienti stanno chiedendo a Citrix e a Microsoft di lavorare di concerto per aiutarli a trarre il massimo beneficio da innovazioni come Windows 10, Office 365 e Azure. Questa partnership estesa ci assicura una maggior agilità nel rispondere alle esigenze dei nostri clienti e nell’aiutarli ad accelerare il passaggio verso la digitalizzazione del business.” 

Accelerare il passaggio a Windows 10Come parte di questa partnership estesa, Microsoft e Citrix offriranno ai clienti opzioni flessibili per installare Windows 10 Enterprise all’interno delle loro organizzazioni. Nel corso dell’anno, Citrix offrirà ai clienti che possiedono una licenza Windows 10 Enterprise su base per utente la possibilità di gestire le loro immagini di Windows 10 su Azure, attraverso la sua soluzione XenDesktop VDI. Questo aiuterà a installare app o desktop virtuali e accelerare l’adozione di  Windows 10 per i clienti che utilizzano soluzioni cloud di Microsoft.  Per supportare il test di app aziendali customizzate su questo avanzato sistema operativo,  I clienti di  Citrix possono usare AppDNA per accelerare la migrazione a Windows10 fornendo loro strumenti per il ciclo di vita delle applicazioni capaci di identificare e risolvere eventuali problemi di compatibilità.

Migliorare la produttività nel cloud con  Office 365

Insieme, Citrix e Microsoft permetteranno alle aziende di beneficiare delle funzionalità di comunicazione e collaborazione di Office 365. I clienti potranno utilizzare una versione di “Skype for Business”  ottimizzata e dotata del livello di sicurezza di Citrix XenApp negli ambienti  dell’infrastruttura desktop virtuale di XenApp. XenApp permette inoltre di utilizzare la versione full di Office 365, con i plugin  e le macro di Office. 

Espandere la mobility in azienda

Per dare un ulteriore aiuto alle aziende che vogliono migliorare sensibilmente la produttività dei propri dipendenti,  permettendo al tempo stess oai dipartimenti IT di proteggere i dati aziendali sia a livello di applicazioni cloud che on-premise, Citrix e Microsoft integreranno Citrix XenMobile e NetScaler con Microsoft Enterprise Mobility Suite (EMS.) 

Citrix NetScaler sarà integrato con EMS per offrire funzionalità di network privato virtuale e accesso basato su identità a applicazioni on-premise su dispositivi Microsoft Intune-managed. Questo offrirà una vasta gamma di opzioni per gestire l’accesso ad applicazioni on-premise in un mondo che, sempre più velocemente, sta diventando “mobiile-first”. 

Inoltre, le applicazioni Citrix Worx Mail e Forms, ShareFile e Citrix Receiver supporteranno EMS, cin modo che i clienti possano gestire e mettere in sicurezza queste app mobili con le stesse funzionalità utilizzate per gestire le app di Office 365 e SAP Fiori. 

“La nostra relazione con Citrix si è sempre fondata sull’impegno nel voler soddisfare i nostri clienti comuni permettendo ai loro dipendenti di essere più produttivi” dice Scott Guthrie, executive vice president of Cloud and Enterprise in Microsoft. “Scegliendo Azure come piattaforma strategica preferita per il cloud, Citrix aiuta le aziende a implementare la mobility per la loro forza lavoro e avere successo nel mercato odierno,  altamente competitivo e in continua evoluzione.”  E’ possibile leggere qui. il post sul blog di Microsoft  

Questo annuncio offre un ulteriore motivazione alle aziende per diventare partner di Citrix e Microsoft, al fine di ottimizzare la produttività su tutti i dispositivi in dotazione ai lavoratori odierni assicurando al tempo stesso la massima conformità, facilità di gestione e un ottimo rapporto costi benefici.

Per ulteriori informazioni:

Massimiliano Grassi
Marketing Manager
Citrix Systems Italy, Srl
Tel. + 39 02 75775800
massimiliano.grassi@eu.citrix.com

Citrix

Citrix (NASDAQ:CTXS) è l’azienda che offre la tecnologia per un mondo in cui le persone, le aziende e gli oggetti siano accessibili e connessi in maniera sicura, al fine di rendere possibile ciò che oggi viene considerato straordinario. La sua tecnologia rende il mondo delle app e dei dati sicuro e di facile accesso, permettendo di lavorare in qualsiasi momento e in qualunque luogo.  Citrix offre un portfolio completo e integrato di Workspace-as-a-Service, distribuzione di applicazioni, virtualizzazione, mobility, distribuzione di network e soluzioni per il file sharing che consentono all’IT  di mettere al sicuro sistemi di importanza critica disponibili per gli utenti via cloud o on-premise e su qualsiasi dispositivo o piattaforma.  Con un fatturato di $3.28 miliardi di dollari nel 2015,  le soluzioni Citrix sono utilizzate da oltre 400,000 aziende e oltre 100 milioni di utenti in tutto il mondo. Per saperne di più http://www.citrix.it