Che cos’è il Desktop as a Service (DaaS)?

Il Desktops-as-a-Service, anche noto come DaaS, distribuisce in tutta sicurezza applicazioni e desktop virtuali dal cloud a qualsiasi dispositivo o luogo. Questa soluzione di virtualizzazione desktop offre applicazioni SaaS e legacy sicure così come desktop virtuali completi basati su Windows, distribuendoli alla forza lavoro. Il DaaS si serve di un modello semplice e prevedibile di abbonamento “pay-as-you-go” (a consumo), per facilitare la scalabilità on-demand. Questo servizio chiavi in mano è facile da gestire, semplificando molti dei compiti di amministrazione IT delle soluzioni desktop.

Come funziona il DaaS?

Il Desktops-as-a-Service (DaaS) offre servizi desktop e applicazioni virtuali tramite un servizio cloud pubblico o privato. La forza lavoro può accedere al servizio tramite una connessione Internet, con un browser web basato su html, oppure attraverso un’applicazione sicura scaricata su un dispositivo, per esempio un computer portatile o desktop, un thin client o un tablet.

Il DaaS viene offerto come servizio in abbonamento ed è per sua natura multi-tenant. L’infrastruttura desktop virtuale  di back-end (VDI), incluse le macchine virtuali che eseguono i sistemi operativi desktop, è ospitata da un cloud provider di terze parti. Il fornitore del DaaS trasmette quindi i desktop virtuali ai dispositivi degli utenti finali del cliente.

I fornitori del DaaS gestiscono la distribuzione della VDI e tutti i vari aspetti correlati: manutenzione, sicurezza, aggiornamenti, backup dei dati e storage. Il cliente, nel frattempo, gestisce le applicazioni e le immagini dei desktop. Il DaaS è una buona scelta per le organizzazioni che non desiderano investire nelle proprie VDI in locale, né gestirle.

Qual è la differenza tra la VDI e il DaaS?

Il DaaS è una forma di infrastruttura desktop virtuale (VDI) ospitata nel cloud. Con la VDI, un’organizzazione distribuisce i desktop virtuali dai propri datacenter in locale. I reparti IT interni sono responsabili della distribuzione dei desktop virtuali nonché dell’acquisto, della gestione e dell’aggiornamento dell’infrastruttura.

Il DaaS è essenzialmente la stessa cosa, ma l’infrastruttura è basata sul cloud. Le organizzazioni che si abbonano a un’offerta DaaS non hanno bisogno di gestire il proprio hardware.

Scoprite perché Citrix Desktops-as-a-Service è la scelta giusta per l’azienda

Grazie alla capacità di Citrix Virtual Apps and Desktops Standard di imbrigliare tutta la potenza di Microsoft Azure e Windows 10 sul cloud, non c’è mai stato un momento migliore per prendere in considerazione il Desktops-as-a-Service.

Perché scegliere il DaaS?

I dipendenti richiedono di poter accedere al loro lavoro da qualsiasi luogo e su ogni dispositivo. Le aziende sono alla ricerca di una soluzione semplice e a basso costo per distribuire in modo sicuro le applicazioni e i desktop necessari alle persone per svolgere il proprio lavoro. Gli ambienti PC tradizionali si trovano ad affrontare varie problematiche di gestione dell’IT: da quelle più semplici, come le reimpostazioni delle password dei dipendenti, a quelle più difficili, come l’aggiornamento delle patch e gli aggiornamenti di sicurezza, che influiscono sull’esperienza e sulla produttività degli utenti e che sottraggono tempo prezioso agli amministratori IT.

In un contesto dove tanti clienti si rivolgono alla virtualizzazione di applicazioni e desktop, l’apparente complessità e gli investimenti in conto capitale spingono le aziende a trovare una soluzione semplificata che funzioni come una spesa operativa.

Il Desktops as a Service (DaaS) può rappresentare una soluzione valida per i clienti che, pur ricercando la centralizzazione e la standardizzazione della VDI, sono attratti dalla semplificazione: tale soluzione, infatti, consente di delegare le operazioni di base della gestione desktop a un’organizzazione di professionisti. Semplificando le operazioni e offrendo desktop e applicazioni Windows in modo sicuro alla forza lavoro, il DaaS offre molti vantaggi al reparto IT.

I principali vantaggi del DaaS:

  • Flessibilità: tutti i dipendenti, i lavoratori stagionali e i collaboratori temporanei possono accedere in modo sicuro alle loro applicazioni, ai desktop remoti e ai dati da qualsiasi luogo tramite dispositivi economici. In questo modo rimangono produttivi indipendentemente da dove lavorano.
  • Scalabilità: effettuate rapidamente lo scale-up di desktop e applicazioni secondo necessità, per poi eseguirne lo scale-down quando non vi occorrono più, riducendo i costi IT. Queste funzionalità tornano utili ad esempio durante una fusione o un’acquisizione, per l’assunzione di lavoratori temporanei nei periodi più intensi, per la gestione dei collaboratori temporanei (sviluppatori) o per la distribuzione nelle filiali.
  • Business continuity: il DaaS può essere una soluzione semplice per sostenere un piano di disaster recovery (DR). Intervenite velocemente, offrite alla forza lavoro l’accesso remoto sicuro a desktop e applicazioni, e garantite l’operatività in caso di una calamità naturale, una pandemia o un altro evento imprevisto. I vostri dipendenti restano al sicuro e la vostra organizzazione mantiene la produttività. Il DaaS permette di aggiungere utenti rapidamente e quando serve, pagando soltanto in base al consumo.
  • Risparmio sui costi: pagate solo ciò che utilizzate grazie a modelli di abbonamento mensili o annuali. Inoltre, riducete le spese in conto capitale e beneficiate di spese operative più prevedibili.
  • Sicurezza: il DaaS fornisce agli utenti un punto di accesso sicuro e semplifica i processi e le procedure di gestione di applicazioni e desktop. Con l’accesso a desktop e applicazioni nel cloud, i dati sono archiviati in modo sicuro e sono protetti dalla perdita di dati o dal furto di dispositivi.
  • Partner di Microsoft: come partner globale di Microsoft, i servizi DaaS di Citrix si basano sul cloud Azure di Microsoft e si integrano in modo ottimale con i desktop e le applicazioni che utilizzate quotidianamente, come Office 365, Windows 10, Teams e Skype for Business.
  • Gestione: con Citrix, i clienti possono scegliere di gestire i servizi cloud tramite Citrix Virtual Apps and Desktops Standard for Azure oppure rivolgersi a un Citrix Service Provider che li amministri per loro conto.

Passo successivo

Scoprite maggiori informazioni su Citrix Virtual Apps and Desktops Standard for Azure, la nostra soluzione DaaS