Cos’è una forza lavoro remota?

Il lavoro remoto è una modalità di lavoro che consente ai dipendenti di assolvere a tutte le proprie responsabilità lavorative essenziali al di fuori dell’ufficio tradizionale. Lavorando da casa, i dipendenti fuori sede costituiscono la forza lavoro remota di un’organizzazione. Un principio essenziale della forza lavoro remota è che ciò che conta è il lavoro che si fa, non dove lo si svolge. Questo significa che i lavoratori remoti devono poter essere produttivi e svolgere tutte le mansioni quotidiane al di fuori del tradizionale ufficio di un’organizzazione.

Per assicurare il coinvolgimento dei dipendenti remoti, le organizzazioni devono fornire tecnologie, come le videoconferenze, che garantiscano un’esperienza dei dipendenti efficace e promuovano la cultura aziendale all’interno e all’esterno dell’ufficio.

Approfondite altri aspetti della forza lavoro remota:

Quali sono i vantaggi di una forza lavoro remota?

Il lavoro remoto offre molti vantaggi tanto alle aziende quanto ai dipendenti.

I vantaggi di una forza lavoro remota per le aziende includono:

  • Maggiore produttività: i lavoratori remoti dimostrano un coinvolgimento maggiore in termini di impegno e disponibilità rispetto ai dipendenti che lavorano nell’ufficio tradizionale. Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che i dipendenti remoti non devono sprecare energie per gli spostamenti quotidiani, prendono meno assenze per malattia e hanno un controllo migliore sul proprio ambiente di lavoro all’interno di un ufficio domestico.
  • Risparmio sui costi: poiché i dipendenti remoti lavorano da casa, il lavoro remoto avvantaggia le organizzazioni anche attraverso la riduzione delle spese generali e la minore necessità di spazi negli uffici. Alcune aziende sono arrivate a eliminare del tutto lo spazio dell’ufficio, scegliendo di avere una forza lavoro completamente remota.
  • Migliore fidelizzazione: per le aziende che desiderano assumere e trattenere i migliori talenti in circolazione, offrire flessibilità attraverso il lavoro remoto è un modo comprovato per trattenere i dipendenti più in gamba.
  • Business continuity: disporre di una forza lavoro remota protegge un’organizzazione dalle interruzioni della business continuity. Se gli uffici sono costretti a chiudere in seguito a una calamità naturale o per un’interruzione pianificata, i lavoratori remoti possono continuare a essere produttivi senza interruzioni.
  • Maggiore sostenibilità: supportare il lavoro remoto migliora la sostenibilità e riduce l’impronta di carbonio di un’azienda eliminando gli spostamenti quotidiani e riducendo i costi dell’elettricità associati ai datacenter in locale.

I vantaggi del lavoro remoto per i dipendenti includono:

  • Maggiore flessibilità: i dipendenti remoti hanno più libertà di scegliere il luogo e il momento in cui svolgere il proprio lavoro rispetto ai dipendenti che operano in un ufficio tradizionale. Questa flessibilità si traduce nella possibilità per i dipendenti remoti di conciliare il lavoro con le attività domestiche, come fare il bucato o portare i bambini a scuola, senza trascurare le proprie mansioni. La capacità di definire il proprio ambiente di lavoro significa anche che i dipendenti remoti possono controllare meglio le distrazioni ambientali, con risultati positivi sulla concentrazione e sul proprio coinvolgimento.
  • Vantaggi dal punto di vista della salute: per i dipendenti, il lavoro remoto è un modo comune per raggiungere un migliore equilibrio tra lavoro e vita privata. I dipendenti che lavorano da remoto segnalano minori livelli di stress e un morale più elevato rispetto ai lavoratori in ufficio e richiedono anche meno giorni di malattia.
  • Risparmio di tempo e denaro: eliminando gli spostamenti, i dipendenti remoti possono dedicare più tempo al lavoro. Persino i dipendenti che lavorano da remoto solo part-time possono risparmiare ogni anno migliaia di dollari che altrimenti avrebbero speso in viaggi, parcheggi e pranzi fuori.

Quale tecnologia occorre a una forza lavoro remota?

La tecnologia è essenziale per il lavoro remoto. Affinché la forza lavoro remota sia efficace, l’esperienza dei dipendenti al di fuori dell’ufficio deve essere funzionalmente identica a quella in sede. Ciò significa che i dipendenti remoti devono essere in grado di accedere in tempo reale ai file, al software e alla tecnologia necessaria per essere produttivi, a prescindere dal luogo in cui si trovano.

Le tecnologie utilizzate per il lavoro remoto includono videoconferenze, Content Collaboration Platform e virtualizzazione. Tuttavia, affidarsi a diverse soluzioni specifiche per tutti questi strumenti può portare a una proliferazione tecnologica che sovraccarica il reparto IT e penalizza l’esperienza per i lavoratori remoti. Tenendo presente questo aspetto, per creare le condizioni ideali per il lavoro remoto è opportuno fornire un’esperienza di workspace digitale sicuro che riunisca tutti gli strumenti e i dati necessari alla forza lavoro remota in un’unica piattaforma.

WHITE PAPER

Come supportare i lavoratori remoti senza aumentare la complessità dell’IT

Scoprite come Citrix può aiutarvi a migliorare l’efficienza del reparto IT senza penalizzare l’esperienza dei lavoratori remoti.

Quali sono i rischi del lavoro remoto?

Le organizzazioni con una forza lavoro remota devono affrontare rischi tecnologici e aziendali, ma con l’approccio giusto è possibile ridurre queste problematiche.

In primo luogo, le organizzazioni devono garantire che i dati e le applicazioni di proprietà siano sicuri quando vengono utilizzati da remoto, senza tuttavia limitare l’accesso ai dipendenti che ne hanno bisogno. Poiché i dipendenti remoti desiderano accedere alle risorse e ai dati aziendali dai propri dispositivi personali e tramite Internet pubblico, può essere difficile mettere in sicurezza questi dispositivi per proteggere i dati sensibili. Questi rischi per la sicurezza del lavoro remoto possono essere mitigati tramite un accesso sicuro e l’utilizzo della crittografia per proteggere i dati sulle reti pubbliche.

Un secondo problema è la gestione della forza lavoro remota. I manager che non hanno esperienza con i team remoti possono riscontrare difficoltà nel gestire i lavoratori che non si trovano nello stesso edificio. Questi manager potrebbero temere che i lavoratori remoti trascurino le proprie responsabilità o non riescano a svolgere il lavoro al di fuori dell’ufficio aziendale. Un’altra possibile sfida è rappresentata dalla piena integrazione dei dipendenti remoti in termini di cultura aziendale, assicurandosi che si sentano parte del team e agiscano come membri di una squadra anziché come lavoratori isolati.

Il modo migliore per ridurre questi rischi legati alla gestione è garantire che i lavoratori remoti siano in contatto con il resto del team e raggiungibili dai colleghi. Gli incontri in videoconferenza con questi lavoratori possono funzionare in modo simile alle riunioni in presenza con i dipendenti in sede. Inoltre, è importante condividere le aspettative su come i dipendenti remoti comunicano e collaborano con i colleghi per garantire che sappiano come lavorare armoniosamente con il resto del team.

Soluzioni Citrix per supportare il lavoro remoto

In un modello di lavoro remoto, i dipendenti devono avere un accesso sicuro e affidabile a dati e applicazioni da qualsiasi luogo e dispositivo. Dal Desktop-as-a-Service (DaaS) all’accesso sicuro fino alla distribuzione delle applicazioni, Citrix offre una gamma completa di soluzioni che consentono alle organizzazioni di supportare con successo il lavoro ovunque e in qualsiasi momento.

Offrite un modo migliore di lavorare grazie a Citrix

In North America: 
1 800 424 8749