E-book sul confronto fra Citrix Workspace e VMware Workspace ONE
Scaricate il PDF

12 modi in cui Citrix Workspace supera VMware Workspace ONE

La vostra soluzione di workspace digitale non dovrebbe limitarsi ad aiutare i dipendenti a portare a termine il proprio lavoro: dovrebbe consentire loro di lavorare al meglio. Sempre. Ovunque. Secondo la modalità preferita.

Semplicità, flessibilità e facilità d’uso dovrebbero essere imperativi. Tuttavia, la realtà è che non tutti i fornitori riescono a offrire una soluzione che garantisca ai dipendenti l’esperienza desiderata.

Se state cercando una nuova soluzione per il workspace, è probabile che stiate valutando Citrix Workspace e VMware Workspace ONE, mettendole a confronto. Per aiutarvi a decidere, vi mostriamo 12 modi (in tre aree principali) in cui Citrix Workspace può aiutarvi a ottenere di più.

01

Citrix e VMware a confronto: esperienza utente e produttività

Citrix Workspace può aiutarvi a migliorare l’esperienza dei dipendenti, aumentare la produttività e favorire un maggiore coinvolgimento grazie all’organizzazione, gestione e automatizzazione delle attività quotidiane in modo che le persone possano concentrarsi sullo svolgimento del proprio lavoro al meglio.

  • Organizzazione: offrite un accesso sicuro a tutte le informazioni, alle applicazioni e ai contenuti pertinenti al ruolo di una persona, tutto in un unico posto.
  • Gestione:  riducete la confusione e le distrazioni grazie a flussi di lavoro semplificati e feed personalizzati, consentendo alle persone di concentrarsi su ciò che è più importante.
  • Automatizzazione: traete vantaggio dal machine learning per automatizzare le attività di routine e ridurre i compiti più ripetitivi.

1. Esperienza intelligente

CITRIX WORKSPACE

Applicazioni, file, notifiche azionabili e insight si integrano in un front-end utente unificato e basato sul contesto, accessibile da tutti i dispositivi. Citrix Workspace offre ai dipendenti un’esperienza unificata per lavorare in modo rapido ed efficiente.

VMWARE WORKSPACE ONE

Gli utenti di VMware devono utilizzare vari strumenti per accedere ai propri file e alle applicazioni. VMware non fornisce un news feed unificato, insight azionabili o microapp.

2. Prestazioni su reti con limitazioni

CITRIX WORKSPACE

La tecnologia SD-WAN offre il percorso ottimale, specifico per l’applicazione, fra le reti disponibili. Il protocollo Citrix HDX garantisce l’esperienza utente anche in condizioni sfavorevoli e perfino per applicazioni come Skype e Teams.

VMWARE WORKSPACE ONE

La produttività degli utenti VMware è influenzata negativamente durante l’attesa per il caricamento dei file o il rendering completo dei contenuti sullo schermo, con una scarsa qualità del testo e delle immagini.

3. Integrazione con Microsoft Office

CITRIX WORKSPACE

Gli utenti mobile possono aprire i file di Office allegati a Citrix Secure Mail senza problemi e utilizzare il taglia, copia e incolla con le altre applicazioni mobile. La tecnologia Citrix di sincronizzazione e condivisione dei file si integra con Microsoft Teams.

VMWARE WORKSPACE ONE

Per aprire i file di Office allegati alla loro e-mail VMware Boxer e per copiare/incollare i contenuti, gli utenti mobile devono eseguire vari passaggi. Content Locker, la soluzione di VMware per la sincronizzazione e la condivisione di file, non si integra con Microsoft Teams.

4. Content Collaboration

CITRIX WORKSPACE

Gli utenti Citrix collaborano in modo più semplice ed efficiente, a prescindere dalla posizione, dal dispositivo, e dalla condivisione di documenti con colleghi o persone esterne. Gli utenti esperti possono creare flussi di lavoro personalizzati tramite una procedura guidata, con un semplice drag and drop.

VMWARE WORKSPACE ONE

La collaborazione è limitata alla sincronizzazione bidirezionale dei file, senza modifiche in tempo reale. L’assenza di supporto di VMware per i flussi di lavoro indebolisce la sicurezza e per replicare i moduli cartacei sono necessarie le risorse di sviluppo.

02

Citrix e VMware a confronto: trasformazione e gestione del cloud

 

Più scelte avete a disposizione, maggiore sarà la convinzione che potrete completare con successo il percorso di trasformazione verso il cloud.

Questo si traduce nella flessibilità di poter adottare qualsiasi combinazione di modello in locale, pubblico e privato di distribuzione sul cloud. Potete supportare i dispositivi mobile preferiti dagli utenti, consentendo loro di lavorare in più luoghi. La trasformazione e la gestione del cloud offrono più posizioni da cui accedere e in cui archiviare i file di lavoro, consentendo di collaborare con i colleghi in modo ottimale.

Ma non potete optare per la libertà di scelta a scapito del controllo. Dovete avere la possibilità di gestire gli utenti, i dispositivi, i dati, i carichi di lavoro e le reti a livello centrale, così da ammodernare l’infrastruttura massimizzando gli investimenti preesistenti.

1. Gestione unificata

CITRIX WORKSPACE

I workspace digitali Citrix possono essere distribuiti in locale o su cloud pubblici, privati o ibridi, e tutto viene gestito attraverso una singola console.

VMWARE WORKSPACE ONE

Ogni componente di Workspace ONE dispone di una console di gestione separata; ciò riduce l’efficienza e rende più complessa la risoluzione dei problemi.

2. Supporto per la piattaforma VDI

CITRIX WORKSPACE

Un’infrastruttura desktop virtuale Citrix può essere ospitata su qualsiasi hypervisor, cloud o piattaforma fisica; scegliendo la piattaforma più economica è possibile ridurre i costi operativi.

VMWARE WORKSPACE ONE

VMware supporta una quantità limitata di piattaforme di virtualizzazione, con scarse funzionalità e capacità. La scarsa flessibilità impedisce alle aziende di trasformare l’attività in modo rapido o efficiente.

3. Supporto per i dispositivi e protezione delle applicazioni

CITRIX WORKSPACE

Il supporto di Citrix per qualsiasi sistema operativo dei dispositivi e la libertà di scelta, in termini di containerizzazione e di piattaforme di gestione dei dispositivi mobile, massimizzano la flessibilità per una migliore protezione delle applicazioni. Un’unica mVPN e l’integrazione bridgeless con Microsoft EMS/Intune e Office 365 garantiscono la migliore esperienza possibile e un livello di sicurezza elevatissimo.

VMWARE WORKSPACE ONE

I problemi di sicurezza di VMware limitano le opzioni a disposizione degli utenti finali per i dispositivi e le applicazioni. L’assenza di una mVPN e dell’integrazione bridgeless con Intune MAM comporta un rischio maggiore per le organizzazioni con utenti mobile che utilizzano Office 365.

4. Migliore gestione

CITRIX WORKSPACE

Il monitoraggio proattivo della disponibilità del servizio, la gestione più efficiente delle problematiche degli utenti, la reportistica cronologica completa e la gestione agile di qualsiasi applicazione sono solo alcune delle funzionalità esclusive che rendono più efficiente la gestione del workspace con Citrix.

VMWARE WORKSPACE ONE

VMware fornisce solo insight elementari sulle sessioni degli utenti, reportistica limitata, e nessun monitoraggio del servizio. La gestione delle applicazioni richiede un’infrastruttura complessa e non consente una gestione completa.

03

Citrix e VMware a confronto: sicurezza e conformità

Laddove i dispositivi si connettono da qualsiasi luogo, anche su reti pubbliche, i team responsabili della sicurezza devono proteggere le risorse e i dati aziendali.

I problemi di sicurezza vengono parzialmente risolti dall’uso di desktop virtuali che mantengono le applicazioni e i dati nel datacenter. Ma solo parzialmente. I lavoratori necessitano comunque di accedere alle applicazioni SaaS. Potrebbero visitare siti web non sicuri in termini di sicurezza e conformità. E il modello di sicurezza deve tenere conto di comportamenti rischiosi come la copia di file sensibili su unità rimovibili o l’apertura di e-mail di phishing che possono esporre l’azienda a potenziali violazioni dei dati o altri rischi di conformità.

Il vecchio approccio basato sulla sicurezza perimetrale ha lasciato il posto alla necessità di garantire una sicurezza end-to-end. Questo significa proteggere le applicazioni e i dati, e controllare l’accesso degli utenti supportando un numero crescente di dispositivi e servizi.

1. Protezione delle applicazioni

CITRIX WORKSPACE

Citrix protegge le applicazioni SaaS, web, Windows e Linux dai keylogger e dal malware che cattura lo schermo, che potrebbero consentire di rubare dati potenzialmente sensibili.

VMWARE WORKSPACE ONE

VMware non protegge gli utenti dai keylogger o dalla cattura dello schermo.

2. Sicurezza delle applicazioni cloud

CITRIX WORKSPACE

Grazie a Citrix Workspace, i team responsabili della sicurezza possono bloccare l’accesso alle applicazioni SaaS non autorizzate e a Internet, e proteggere i dati sensibili da azioni come il copia/incolla o il download. Un browser più affidabile protegge l’infrastruttura dal malware, dalla perdita di dati e dal comportamento degli utenti finali, mentre il filtro web controlla l’accesso ai siti web.

VMWARE WORKSPACE ONE

Considerata la sicurezza limitata delle applicazioni cloud offerta da VMware, le organizzazioni attente alla sicurezza si trovano a dover adottare soluzioni di terze parti, aumentando così i costi e la complessità. Senza watermark o restrizioni di copia/incolla, è possibile estrapolare i dati sensibili dalle applicazioni SaaS.

3. Analytics del comportamento degli utenti

CITRIX WORKSPACE

Citrix Analytics for Security aggrega e correla in modo univoco l’interazione dell’utente con applicazioni, dispositivi, reti e dati per identificare e gestire in modo proattivo le minacce interne ed esterne.

VMWARE WORKSPACE ONE

Gli analytics limitati di VMware si concentrano principalmente sulla sicurezza dei dispositivi registrati su AirWatch e sulle applicazioni mobile sviluppate in autonomia.

4. Modello di sicurezza

CITRIX WORKSPACE

Citrix utilizza un modello di sicurezza basato sui rischi, con un metodo di punteggio, per bilanciare in modo dinamico le esigenze degli utenti di avere un accesso rapido ai dati, rispetto alle esigenze dell’IT di proteggere e governare l’ambiente.

VMWARE WORKSPACE ONE

VMware, anziché ricorrere al machine learning e a un metodo di punteggio, obbliga gli amministratori a definire soglie statiche, che sono inflessibili e soggette a errori.

Sebbene molte soluzioni, come VMware Workspace ONE, consentano di migliorare la produttività o il coinvolgimento, solo Citrix Workspace può aiutarvi a trasformare l’esperienza dei dipendenti e sfruttare appieno il loro potenziale.