Un’azienda che gestisce servizi idrici offre desktop cloud affidabili e ad alte prestazioni grazie a Citrix

Severn Trent si è affidata a Citrix Consulting Services per la migrazione a un workspace basato su cloud e gestito da Citrix, con l’obiettivo di ottimizzare i costi, l’agilità e le prestazioni.

Severn Trent è parte integrante dell’infrastruttura britannica dei servizi essenziali, pertanto deve rimanere operativa indipendentemente dalla situazione. Questo significa rispondere a interruzioni aziendali impreviste, come una pandemia globale, nonché garantire che la propria infrastruttura interna fornisca sempre prestazioni stabili e affidabili, in qualunque modo e ovunque le persone ne abbiano bisogno.

Severn Trent, una delle più grandi aziende britanniche del settore idrico, offre servizi che vanno dalla distribuzione dell’acqua potabile al trattamento delle acque reflue ad oltre otto milioni di clienti. Questa azienda, un cliente di lunga data di Citrix, utilizzava un desktop virtuale distribuito tramite i propri datacenter in locale.

“Erano trascorsi cinque anni dall’ultimo aggiornamento del nostro ambiente Citrix”, ricorda il direttore IT Mark Gwynne, “e sapevamo che un aggiornamento avrebbe aiutato a risolvere problematiche come la lentezza delle prestazioni del desktop e l’agilità organizzativa”.

L’adattamento dell’ambiente, per aumentare la capacità desktop per dipendenti aggiuntivi o provider di servizi di terze parti, avrebbe richiesto la distribuzione di server fisici aggiuntivi nel datacenter e avrebbe comportato un processo lungo, come afferma Gwynne.

Per migliorare l’agilità e le prestazioni, e per risparmiare sui costi, Severn Trent ha deciso di migrare il proprio ambiente Citrix preesistente su Microsoft Azure Cloud tramite un progetto in due fasi. Per iniziare, l’ambiente preesistente di Citrix Virtual Apps and Desktops sarebbe stato migrato su Azure. Quindi, sarebbe stato aggiornato a Citrix Workspace, consentendo di trarre vantaggio dai servizi Citrix Cloud. Severn Trent, Citrix Consulting Services e Microsoft hanno collaborato a stretto contatto per garantire una migrazione ottimizzata.

Una distribuzione supportata da esperti per ottenere prestazioni ottimali

“Abbiamo pensato che per migrare i nostri desktop Citrix da una soluzione in locale al cloud, sarebbe stato meglio avvalerci dell’esperienza di Citrix”, spiega Gwynne.

“Siamo partiti con questo progetto a marzo e abbiamo avviato un progetto pilota all’inizio di maggio”, afferma Sam Roberts, responsabile del team cloud di Severn Trent. “Ciò dimostra il valore di Citrix Consulting Services. Senza il team di Citrix Consulting, non avremmo potuto attingere a così tanta esperienza, così rapidamente”.

Citrix Consulting Services ha garantito che i desktop virtuali di Severn Trent venissero ottimizzati per tutti gli utenti. Si è anche fatto fronte alle esigenze degli specialisti che lavoravano su applicazioni CAD e GIS (Geographic Information System).

“Ciò che emerge in tutta l’organizzazione sono i miglioramenti della produttività personale, grazie all’ottimizzazione di Citrix per Microsoft Teams”, afferma Roberts. “Nelle nostre attuali circostanze, questi miglioramenti si sono rivelati assolutamente fondamentali”.

Lo staff di Severn Trent utilizza Microsoft Teams per la collaborazione e le conferenze audio e video. In un contesto dove le persone si trovano in luoghi diversi, incluso il lavoro da casa, l’ottimizzazione offerta da Citrix garantisce video di alta qualità anche dove la larghezza di banda è limitata.

“Anche la differenza di velocità è particolarmente apprezzabile”, prosegue Roberts. “I tempi di accesso si sono molto ridotti e le prestazioni relative a funzionalità come il browser dei file sono completamente diverse. Da un punto di vista dell’usabilità, le prestazioni desktop sono migliorate enormemente”.

Oltre alla distribuzione della soluzione, Citrix supporta Severn Trent con un servizio di desktop gestito continuo.

“Affidandoci a Citrix per la gestione del servizio desktop, abbiamo la certezza di avere un sistema stabile, affidabile e sicuro”, afferma Gwynne. “Utilizzeremo sempre la versione più recente con tutte le patch di sicurezza applicate. L’impegno di Citrix per fornire un servizio stabile. Rispetto a quando lo gestivamo da soli, il nostro servizio essenziale di livello base ora garantisce maggiore stabilità e poiché siamo fornitori di infrastrutture nazionali critiche questo aspetto è vitale per noi”.

“L’utilizzo del cloud permette di abbattere le tempistiche, consentendo di fare in pochi minuti ciò che avrebbe richiesto mesi”.

La migrazione a Citrix su Azure ha conferito a Severn Trent l’agilità necessaria per rispondere rapidamente alle mutevoli esigenze aziendali.

“La distribuzione di più server in un ambiente in locale è un processo piuttosto lungo”, riconosce Gwynne, “ma farlo in Azure con i servizi Citrix Cloud è piuttosto semplice. Possiamo adattare l’ambiente ogni volta che è necessario. Non dobbiamo sempre cercare di anticipare le mosse future dell’azienda, perché il cloud riduce i tempi di distribuzione da alcuni mesi a pochi minuti”.

L’agilità offerta da Citrix e Microsoft Azure è stata essenziale nella risposta di Severn Trent alle interruzioni legate al Covid-19, come spiega Gwynne:

“Non appena si è verificato il lockdown, abbiamo distribuito 600 Chromebook a basso costo. La maggioranza dei nostri impiegati, ove possibile, hanno lavorato da casa. Non abbiamo dovuto mettere nessun lavoratore in aspettativa. Inoltre, a tutti coloro che lavorano da casa, senza un dispositivo da utilizzare per il lavoro, siamo riusciti a offrire un Chromebook”.

“Grazie al desktop Citrix, abbiamo potuto distribuire molto rapidamente innumerevoli dispositivi a basso costo per offrire alle persone prestazioni paragonabili a quelle ottenute in ufficio. Non abbiamo riscontrato problemi di produttività. Per noi si è trattato di un enorme successo”.

Roberts aggiunge: “La partnership tra Citrix e Microsoft ha contribuito a rendere più semplice l’utilizzo degli strumenti di Microsoft Office come Teams per aiutare le persone a lavorare e collaborare virtualmente, senza sentirsi isolate. Il nostro personale ha potuto utilizzare esattamente lo stesso desktop utilizzato in ufficio, con prestazioni ottimizzate”.

Un notevole risparmio annuale

Oltre a usufruire di prestazioni stabili e ottimali, e ad una maggiore agilità, Severn Trent sta anche risparmiando denaro.

“Il principale vantaggio l’abbiamo registrato sotto il profilo dei costi”, spiega Gwynne. “Stiamo chiudendo un datacenter e rimuovendo i rack che gestiamo nella nostra struttura di housing. Questo rappresenta un risparmio annuale di rilievo. Il passaggio a un servizio cloud gestito è decisamente vantaggioso in termini di costi”.

“Fin dal primo giorno, Citrix ci ha fornito un impegno totale per fare in modo che la soluzione funzionasse per noi”, conclude. “Il livello di impegno è stato incredibile. Citrix Consulting Services offre un livello di professionalità, esperienza e competenza che è difficile trovare altrove nel mercato. Si ha sempre la sensazione di essere in buone mani per tutte le operazioni compiute, la velocità con cui è possibile farlo e il livello di supporto che si ottiene una volta raggiunto il livello operativo”.

Citrix Consulting Services offre un livello di professionalità, esperienza e competenza che è difficile trovare altrove nel mercato.
Mark Gwynne
IT Director
Severn Trent

Vantaggi principali

  • Citrix Consulting Services riduce il divario tra grandi idee e risultati rivoluzionari, distribuendo e gestendo il desktop Citrix/Azure di Severn Trent.
  • Citrix Workspace, distribuito nel cloud Azure, fornisce un desktop stabile e ad alte prestazioni a 7.000 dipendenti, ovunque e ogni volta che ne hanno bisogno per il lavoro.
  • I servizi Citrix Cloud offrono a Severn Trent l’agilità e la resilienza necessarie per rispondere rapidamente ai mutevoli contesti aziendali.

Prodotti Citrix